Chi siamo

NETFERRY Centro Prenotazioni Traghetti, è la nuova realtà che si sta rapidamente affermando nel settore marittimo proponendo un ampio ventaglio di servizi, avvalendosi delle migliori tecnologie informatiche esistenti.

L’intermediazione di consulenza è il nostro punto di forza, un nuovo concetto in base al quale, grazie agli strumenti e alle competenze in nostro possesso, possiamo consigliare e indirizzare le agenzie ed i privati che a noi si rivolgono; un unico interlocutore al quale fare riferimento nel settore dei servizi marittimi sia per i GRUPPI, sia per gli INDIVIDUALI.

Prerogativa della NETFERRY è il servizio di prenotazione online che si proporrà sia alle agenzie (in fase di costruzione), sia ai semplici privati, i quali desiderano usufruire di un efficiente centro di prenotazione che informi sulle tratte, gli orari, le tariffe e le condizioni applicate dalle maggiori compagnie di navigazione che collegano il versante Adriatico con la GRECIA , l’ALBANIA e la TURCHIA , oltre ai collegamenti interni della Grecia (Cicladi, Sporadi, Dodecanneso, Creta).

Per i soli privati, inoltre, il serivizio di prenotazione online con carta di credito è stato ampliato per le nuove destinazioni: CORSICA, CROAZIA, FRANCIA, ISOLA d’ELBA, MALTA, MAROCCO, MONTENEGRO, SARDEGNA, SICILIA, SPAGNA, TUNISIA.

Prenotazioni e conferme in tempo reale sono la carta vincente della nostra azienda, che si avvale di un personale di consolidata esperienza nel settore; il titolare, VINCENZO GIOVE, si fregia di una tradizione familiare nel settore marittimo.

Il sito della NETFERRY è in continua evoluzione per meglio aderire alle esigenze del mercato agenziale e privato, e consolidare il rapporto tra tecnologia e turismo.

Uno dei più importanti quotidiani del turismo scrive:

Il riscontro degli addetti ai lavori è stato più che positivo e le premesse lasciano senz’altro intravedere un florido avvenire; l’auspicio è quello di creare collaborazioni e sinergie che mirino a soddisfare le richieste del mercato più esigente sia privato che degli addetti ai lavori.